venerdì 20 marzo 2009

Il primo temporale!


Ieri appena tornata a casa dall'ufficio, sono uscita immediatamente a correre, nonostante le nubi nere verso le montagne, avevo programmato 10 - 12 km a 5.00/km, così ho chiuso la porta dietro alle spalle e .. sono partita! Man mano che passavano i minuti le nuvole si avvicinavano sempre più minacciose e il cielo diventava sempre più scuro, poi in un attimo tutto è diventato bianco: un lampo e subito dopo un tuono! No, no! Un balzo dalla paura e un senso di disagio dentro di me, mi dicevo continua per la tua strada non è nulla, poi un altro lampo e un altro ancora, così ... sono tornata indietro. La pioggia ha cominciato a scendere, sempre più forte: il primo temporale primaverile! Non mi piace correre con lampi e tuoni, ho timore, chissà perchè?

TEMPORALE
Un bubbolìo lontano...
Rosseggia l'orizzonte, come affocato, a mare: nero di pece, a monte, stracci di nubi chiare:
tra il nero un casolare: un'ala di gabbiano.

Ho inserito questa poesia di Giovanni Pascoli tratto dalla raccolta Myricae per descrivere il paesaggio di ieri sera e lo stato d'animo di disagio che ho provato.
Stasera di nuovo fuori, 10 km di corsa facile, domenica partecipo alla Stravicenza.
In bocca al lupo a tutti i bloggers che partecipano alla maratona di Roma. Buona corsa!

5 commenti:

Miticojane ha detto...

In effetti con lampi e tuoni non è molto indicato correre, però il primo temporale primaverile non bisogna perderselo, meglio correre sotto l'acqua che non poter correre, buone corse

FabioG ha detto...

Lampi e tuoni turbano anche me. La Pioggia, invece, è una compagna di corsa che non mi dispiace, però non vedo l'ora che arrivi il caldo, quello vero!

Stefy ha detto...

Ciao FabioG,
piacere di conoscerti.Anch'io aspetto il caldo!

Gianluca Rigon ha detto...

Anch'io ieri me la sono presa tutta !!!! Però tutto sommato a me piace correre sotto la pioggia ! Ciao e in bocca al lupo per la StraVicenza !

GIAN CARLO ha detto...

Grazie dell'in bocca al lupo, ieri sera anche io sono uscito che c'era solo del gran vento... invece alla fine ho portato a casa un bel po' di pioggia.